laltralingua

Salamanca è capoluogo della provincia omonima. È stata dichiarata Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Rilevante l'attività educativa soprattutto durante l'estate, che conta una grande affluenza di studenti stranieri, che in maggioranza arrivano per apprendere lo spagnolo e ad assistere a diversi corsi estivi di lingua e cultura spagnola di livello universitario. È famosa per la sua Università, che è la più antica di Spagna.
La città di Salamanca è la meta ideale per qualunque straniero che abbia la voglia di imparare lo spagnolo in Spagna. Per questo motivo è tra le città della Spagna più conosciute all'estero nel mondo universitario.

Il centro di Salamanca é costituito da una pietra particolarmente originale dal colore dorato che inonda le strade di diverse tonalità e di una luminosità unica. La varietà degli stili architettonici si mischia nelle strade e le piazze del centro antico ricco di chiese, chiostri e palazzi rinascimentali con arcate che attraggono il visitatore e affascinano colui che vi risiede per diverso tempo. Questa diversità artistica, frutto di diversi stili appartenenti ad epoche differenti, invita a visitare vari angoli dai quali si innalzano alcuni dei palazzi piú affascinanti della città.

Tra i vari monumenti storici vi é un’altra attrattiva storico-artistica di straordinaria importanza é costituita dalla meravigliosa Plaza Mayor, in stile barocco dalla forma quadrata con il perimetro interamente composto da arcate, che rappresenta il punto nevralgico del centro storico della città.
Da questa piazza, conosciuta anche come “il salotto di Salamanca”, partono varie strade interamente costruite in pietra che sono fequentate praticamente a tutte le ore da un viavai di persone grazie soprattutto alla ricca presenza di numerosi negozi, ristoranti e pub tipici spagnoli.