laltralingua

Honolulu è la capitale di queste isole di origine vulcanica, che rappresentano il 50° stato degli Stati Uniti d' America. Le isole principali sono: Hawaii (detta la grande isola, che poi dà il nome all'intero arcipelago), Maui, Oahu, Kauai, Molokai, Niihau, Lanai, Kahoolawe.
 
Fino a non molti anni fa richiamo vacanziero quasi esclusivamente dei turisti americani, ora anche il turismo europeo sembra essersi accorto di questo paradiso tropicale immerso nell' Oceano Pacifico.

Caratteristica della città, un vero crocevia di genti e di tradizioni, è senz' altro il carattere multietnico: ciò si traduce anche nella cucina; in effetti entrando nei ristoranti locali potrete assaporare piatti derivanti dalle diverse parti del mondo: si va dalla locale cucina hawaiana ai fastfood americani, dalla cucina orientale (come il tipico sushi giapponese) alla classica cucina europea.

Per gli amanti del sole e della spiaggia, è impossibile non citare la celeberrima Waikiki, beach tra le più famose del mondo. Anche gli appassionati della natura non resteranno delusi visitando i dintorni della città, dove ci sono diversi parchi naturalistici, tra cui il bioparco in cui vivono animali in cattività e il parco botanico, in cui profumi e panorami mozzafiato, rendono l' uomo parte integrante della natura.
 
Per gli amanti della cultura invece una visita al Museo Contemporaneo di Honolulu, dove la presenza di artisti hawaiani permetterà una migliore conoscenza della cultura locale.
Il tour può continuare passando per il Teatro delle Hawaii, l’Accademia delle Arti di Honolulu, il Centro Culturale Polinesiano vero contenitore degli usi e costumi polinesiani.