Malta

Malta

Malta, ufficialmente Repubblica di Malta è uno stato dell'Europa meridionale, membro dell'Unione europea. 

È un arcipelago, situato nel Mediterraneo, nel canale di Malta, a 80 Km  dalla Sicilia, a 284 km dalla Tunisia e a 333 km dalla Libia. È uno degli stati più piccoli e densamente popolati al mondo. La sua capitale è La Valletta e la città più abitata è Birkirkara. L'isola principale è caratterizzata da un grande numero di città che, insieme alla capitale, formano una conurbazione di 368 250 abitanti.

Malta ha due lingue ufficiali, il maltese e l'inglese. L'italiano è, però, molto diffuso, parlato correttamente da più del 66% dei maltesi e in modo basilare dal 17%, insegnato in tutte le scuole di Malta e diffuso in campo commerciale, turistico e scolastico.

La piccola nazione maltese è legata da sempre alla Sicilia. Anche linguisticamente vi è una discreta conoscenza del siciliano. Specie i maltesi più anziani tramandano ancora oggi modi di dire, proverbi, e poesie provenienti dalla Trinacria. Tanti sono anche i cognomi portati dai maltesi che trovano origine nell'isola siciliana.

Durante il corso della storia, la posizione geografica di Malta ha dato grande importanza all'arcipelago, subendo l'avvicendarsi in sequenza di Fenici, Greci, Cartaginesi, Romani, Arabi, Normanni, Aragonesi, Cavalieri di Malta, Francesi e Inglesi. 

Malta è internazionalmente conosciuta come località turistica, per lo svago e soprattutto per la cultura, dato che nel Paese si trovano ben tre siti dichiarati dall'UNESCO patrimonio dell'umanità, essi sono: la città La Valletta, l'Ipogeo di Hal Saflieni e i templi megalitici. 

  • Scuole

Clicca sulla località per vedere le scuole